Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 04 dic 2020, 16:47



Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
 Trackstar mono e free rolling suspension kit 
Autore Messaggio
Principiante
Principiante

Iscritto il: 03 nov 2015, 08:34
Messaggi: 33
Messaggio Trackstar mono e free rolling suspension kit
Buongiorno a tutti :)

Qualcuno ha provato i suddetti accessori? Ho visto che Hk consiglia l'accoppiata mono anteriore/squadrette al posteriore, sapete spiegarmi in via teorica quali sono gli effetti pratici sulla guida montandoli entrambi?
Sono accessori adatti anche al 4x4?


05 gen 2016, 13:07
Profilo
Principiante
Principiante

Iscritto il: 03 nov 2015, 08:34
Messaggi: 33
Messaggio Re: Trackstar mono e free rolling suspension kit
Alllllllllloooooora.....

Ho girovagato col cerca, ma ho fatto un buco nell'acqua.
Ho guardato video su video per vedere solo telai dondolanti e drifters scesi dalla luna e non ricordo un solo fotogramma per via dell'ipnosi profonda causatami da tutti quei retrotreni serpeggianti....
Ho gooooooglato nei peggiori siti di driftari smanettoni dell'intero www, ho ricavato qualche informazione, ma praticamente nessuno é stato in grado di dire piú di "aiutano ad avere piú trazione". Che, per un neofita come me, tende a essere un po' pochino.
A questo punto dato il prezzo potabile, ho riempito per bene il carrello di hobbyking e ci ho fatto ficcare dentro pure questi kit per la modifica alle sospensioni.
Questo topic é dedicato a chi, come me, li trova molto fighi da vedere ma assolutamente non riesce a capire che accidenti succede alla vostra macchina quando li montate, sono opinioni personali, soggettive e aperte a critiche, ovviamente. Sono cose che voi esperti conoscete bene ma chi é nella mia situazione forse ha piacere di leggere



Innanzitutto l'auto

Autocostruita su base ts4n thunder tiger 4wd 50/50

PROVA STATICA


Anteriore

Camber -3°
Caster 0°
Ackermann 0
Convergenza -2
eliminato grani Droop
Molla tt blu (media, per ora ho solo quella) e ammo in plastica senza olio.
Differenziale rallentato con grasso giallo per macchine agricole e industriali
Ride height 7mm


Ho montato il mono suspension kit all'anteriore.
Le due piastrine di carbonio sono ben fatte, presentano una moltitudine di fori che permettono di posizionarle e adattarle al meglio al vostro telaio e ammortizzatore.
Giro in piazzale quindi tengo l'auto altina, le ho posizionate in modo di avere un altezza minima di 5mm senza spessori (7mm definitiva).
Ho mantenuto l'ammortizzatore in plastica originale da 70mm, la scorrevolezza é buona ed é robusto, farà da buon tester.
La molla é quella blu di serie con la vecchia ts4n a scoppio, la danno come "media". Ho aggiunto spessori per portare il telaio a 7mm da terra ed eliminato totalmente l'olio dall'ammo.
Il comportamento é velocissimo in compressione ed estensione, copia ogni segno del terreno e permette al telaio di coricarsi totalmente seguendo il naturale rollio in curva. Un po' come una dyane 6

Posteriore

Camber 0°
Convergenza 0
eliminato grani Droop
Molle tt blu (medie) e ammo in plastica. Olio siliconico 200, tre fori sul piattello.
Differenziale bloccato con colla a caldo
Ride height 9,5mm

Al posteriore, invece, ho montato il free rolling suspension kit.
Le due squadrette, in cinalluminio anodizzato fashiongayo, sono leggerissime, i fori sono tutti filettati m3 robusti e ben spaziati. I cuscinetti scorrono benissimo da subito, ci sono una moltitudine di possibilità di posizionamento dettate da spazio sul telaio e fantasia, io le ho posizionate dove prima attaccavano gli ammortizzatori in alto, in modo che il tirante di regolazione rimanesse in basso.
Gli ammortizzatori così si raddrizzano rispetto a qualsiasi posizione possibile in origine. Il telaio é libero nel rollio come davanti, ho messo olio anche se molto leggero negli ammo per ammorbidire il coricamento e di conseguenza le reazioni.

PROVA DINAMICA

Ho deciso di non variare l'assetto con cui sono abituato a girare per capire come effettivamente intervengono questi componenti sulla guida.
Giro su piazzale in autobloccanti quindi credo cemento, le gomme sono le famose "tubocess" in pvc arancione hand made.
Nel percorsino che mi disegno di solito ho notato dopo aver montato il kit una maggiore "intuitività" di utilizzo.
Ora la macchina é meno sottosterzante rispetto a prima in ingresso e sembra piú prevedibile, a mio occhio piú naturale (attenzione, che non vuol dire simile all'1:1, ma piú rilassante per l'occhio da seguire in movimento). In percorrenza di curva si ha la percezione di un auto che drifta senza peró mai cercare di girarsi eccessivamente. Sembra di sentirsi le ruote nelle dita, se mi passate l'espressione, controllare l'auto di gas é facile anche su fondo ad aderenza zero (si riesce a girare anche su mattonelle!! Non facilmente, ma si fa..)
Di contro si castra un po' il controsterzo, se si esagera l'auto scambia e lo fa anche troppo bruscamente. Questo effetto peró vorrei approfondirlo perché non é detto che su un altro telaio, con altri pesi e soprattutto distribuiti diversamente, magari addirittura rwd, si comporti meglio o peggio. Magari basterebbe frenarla un pelo di idraulica e già cambierebbe, mah. Sul 4x4 (o meglio... Sulla mia auto, mai provato altro purtroppo) a mio parere facilita il drift controllato di gas, soprattutto nei curvoni lunghi.
Nelle s gli scambi sono molto rapidi ma una volta fatta la mano io mi sto trovando benone. Da quando l'ho montato non mi é piú capitato che la macchina si girasse all'improvviso in maniera inaspettata.
Discorso robustezza, giro spesso senza carrozzeria perché la macchina ora come ora é in continua fase evolutiva, mi é capitata qualche bella botta sui bracci ant. Ho spaccato già 2 servi economici, ma il carbonio resta li... (Sgrat sgrat).
Le squadrette posteriori mi auguro non riusciró mai a sbatterle, per ora (ci avró fatto una decina scarsa di scariche) scorrono benissimo... e gli conviene :!
In definitiva, per il poco che posso dire, io le lascio montate.
Queste le mie impressioni da capra del drift,
NON VI INCAZ.TE se non siete d'accordo anzi mi piacerebbe sapere cosa avete riscontrato e ricevere qualche consiglio (anche su uno spacciatore migliore, se ritenete giusto). :ciucco:
Se giudicate interessante fotizzo.


04 feb 2016, 20:07
Profilo
Dispensatore di scimmie
Dispensatore di scimmie
Avatar utente

Iscritto il: 03 apr 2008, 23:01
Messaggi: 12796
Località: Arcore (MB)
Modello: RWDevil
Messaggio Re: Trackstar mono e free rolling suspension kit
Personalmente non ho mai usato nè monoammo nè modifica free-roll, e attualmente giro in RWD per cui anche volendo avrei risultati completamente diversi..

Il fatto che tu "senta" le ruote nel grilletto è un'ottima cosa, significa che 1. stai migliorando la tua guida e 2. che l'assetto che hai trovato si adatta bene al tuo stile.

Difficile dire se sia dovuto alle modifiche che hai montato o alla diversa posizione degli ammo, o a una combinazione di queste cose, ma se funziona...meglio :mrgreen:

Avresti potuto provare a montare un solo sistema alla volta, quindi prima solo monoammo anteriore, poi solo free-roll al posteriore, per vedere se cambiasse ulteriormente qualcosa :wink:

_________________
ImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagine


05 feb 2016, 10:28
Profilo WWW
Principiante
Principiante

Iscritto il: 03 nov 2015, 08:34
Messaggi: 33
Messaggio Re: Trackstar mono e free rolling suspension kit
Questo é vero, attirato dalla novità non ci ho proprio pensato :azz:
Mi riprometto di provare un po' di configurazioni e tenervi aggiornati, ci facciamo due risate insieme :2rotf:


05 feb 2016, 17:23
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010