Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 10 dic 2018, 20:03



Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 9 messaggi ] 
 Eagle Racing TT02 RWD 
Autore Messaggio
Moderatore di area
Moderatore di area
Avatar utente

Iscritto il: 27 apr 2008, 19:07
Messaggi: 20025
Località: Milano Nord-est
Modello: R31 FM RWD
Messaggio Eagle Racing TT02 RWD
Eccola appena arrivata, ovviamente Purple ^^

Immagine

Ed ecco l'unboxing:

Immagine


Allora parliamo della dotazione:
Troviamo
_ il solito gyroscopio di Eagle Racing (vecchio MST, Eurgle etc etc solo rimarchiato) regolabile solo con una vite e quindi privo della regolazione al terzo canale... per quello che ho visto io di chi lo usava non permette regolazioni di fino (non essendo da radio e quindi regolazione non digitale) ma comunque eterno se compatibile con la vostra ricevente e gyroscopio
_i soliti cerchi con gomme fissate abbastanza grippose proprio come quelle presenti sulla Ota Rwd e sulla precedente TT02 FRD che non ho mai usato perchè troppo grippose appunto al solo tatto
_Il telaio
_Le istruzioni finalmente con traduzione in inglese e anche se minimaliste (dicono solo il necessario del montaggio come motore, servo upperdeck, batterie etc etc) riportano una comoda elenco dei ricambi con tanto di codici e illustrazioni
_Molle di diverse durezze
_la squadretta per fissare il servo (non ha salvaservo e vorrei sapere con che servi andrà bene visto che non riporta diverse dentature ma una unica)
_il kit per le varie possibilità di fissaggio della batteria
_grani per fissare eventuali barre stabilizzatrici
_i cosini per variare la convergenza sui banchini fissi
_gli elastici per fissare le batterie
_colonnine e clips
_degli spacers in teflon che capirò dove vanno
_una pratica chiave per regolare l'altezza degli ammo

Immagine


Ecco il palo e la scatola differenziale aperta:
Immagine

Il palo è un signor palo con bicchierini passanti
la conica presenza ingranaggi elicoidali
Il telaio ha i soliti microgiochi di Eagle Racing ma molto ridotti rispetto alla ota.. (ma sarà solo questione di tempo e utilizzo)
Il sistema dello sterzo e della slitta sono ottimi e non hanno giochi (complici anche le nuove manine sui barilotti ad alta precisione, davvero belle). Come sterza di scatola non mi piace ma ci lavorerò su e nonostante non abbia una barra di ackerman per via della slitta, ha davvero molti fori su quest'ultima per trovare il giusto compromesso per un'ottimo comportamento delle ruote anteriori in ogni condizione (Sono fiducioso)

Presenta una rugosità nella scorrevolezza se la si gira dalle ruote (problema di accoppiamento conica ma non tocca da nessuna parte nella scatola differenziale) ma se si gira tutto dalla corona la rugosità sparisce quindi sta tutto nel verso in cui gira la conica con denti elicoidali...

A breve per il montaggio di tutta l'elettronica e i test per ottenere un'ottima sterzata

_________________
ITB DRIFT COMPANY


01 feb 2016, 20:39
Profilo WWW
Moderatore di area
Moderatore di area
Avatar utente

Iscritto il: 27 apr 2008, 19:07
Messaggi: 20025
Località: Milano Nord-est
Modello: R31 FM RWD
Messaggio Re: Eagle Racing TT02 RWD
Gli uniball anteriori non sono male e non sono ne troppo laschi, né troppo stretti da compromettere la scorrevolezza dello sterzo, ma fidandomi oramai di Traxxas e solo di essa per questa cavolatina, ecco che ho usato le solite manine...
Tali manine però risultavano un pelo troppo corte montate e strette correttamente rispetto alle originali e quindi ho aggiunto rondelle in alluminio da 2mm per spessorarle dall'interno del braccetto, ottenendo questo risultato:

Immagine

ed ecco gli spacers usati in allu (altezza 2mm, diametro interno 3M diametro esterno dell'esatto diametro del foro del braccetto da cui si infila l'uniball)

Immagine


Ed ecco le 4 manine montate al posto di quelle di serie
(controllate bene la lunghezza delle viti in modo che il risultato della parte filettata sia uguale a quella dell'uniball di serie e non troppo corta col rischio di sfilettare tutto nell'utilizzo o troppo lunga col rischio di bloccare il semiasse dal bicchierino)

Immagine

_________________
ITB DRIFT COMPANY


03 feb 2016, 23:34
Profilo WWW
Moderatore di area
Moderatore di area
Avatar utente

Iscritto il: 27 apr 2008, 19:07
Messaggi: 20025
Località: Milano Nord-est
Modello: R31 FM RWD
Messaggio Re: Eagle Racing TT02 RWD
AMMORTIZZATORI.

Infoiato da Pbooster che li ha già guaradati, ho sfruttato un'orettta libera per dare un'occhiata agli ammo.
Allora il sistema di fissaggio al telaio presentail classico uniball nella parte inferiore e un sistema classico ma ben fatto nella parte superiore
Immagine

La dotazione di serie comprende vari set di molle medio morbide, una chiave esagonale che vedremo a che serve e un set di ring in teflon di scorta.
Immagine

Ecco a voi l'ammo nudo e crudo denudato di molla e piattello in alluminio in tinta col telaio.
Presenta la classica ghiera di precarico e in effetti resto un pelo sconcertato perchè dovevano essere regolabili in altezza.
Immagine

Con la pratica chiave utilizzabile su due intagli presenti nella parte bassa della cassa filettata (Che potete vedere nella foto precedente) si tiene fermo l'ammo e si svita il cappuccio
Immagine

E TADDDAAAAAA
Sorpresa:
non c'è una tettarella, ma un altro "tappo" che chiude l'ammo con una sede per brugola da 3mm
E si deduce subito che quindi il cappuccio che abbiamo visto prima non è un "tappo" di tenuta, bensì la regolazione dell'altezza dell'ammo..
Eagle quindi non ci ha paraculati e gli ammo sono in definitiva regolabili anche in altezza
Immagine

Rubo la foto a Pbooster perchè in quel momento mi son dimenticato di farne una a tutto corpo completamente smontato di un ammo:
Immagine


Ora siori miei passo alla mia valutazione su come "farli":
Io con olio 300 ho provato a caricarli tutti e 4 e non mi è piaciuta perchè con il sistema in questione sembrava di non avere rebound e diventavano durissimi a causa della compressione dell'aria senza un elemento elastico quale una tettarella..
Così ho deciso di riempirli di una sola goccia d'olio giusto per lubrificare il sistema e quindi ho deciso di mantenere gli ammo scarichi..

NB: Pbooster e altri nel mondo stanno ricevendo a parte nella confezione un set di casse filettate degli ammo a parte, con gli scansi per tenerli fermi con la famosa chiave gigante esagonale che dicevo all'inizio.(vedi foto di Pbooster che non ha gli scansi sul fondo della cassa filettata dell'ammo)
Questo perchè i loro telai sono stati assemblati con pezzi non corretti ovvero casse ammo senza quegli scansi e la cosa rende quasi impossibile levare i tappi interni degli ammo senza rovinare la parte filettata.
Sono quasi tutti telai alu RED con questo problema. Gli altri come me dovrebbero avere le casse corrette già montate dalla casa.


PS: giudizio finale e personale: secondo me sono una figata.. magari non comodi come gli MST per la regolazione dell'altezza, ma davvero ben fatti e non perdono una goccia d'olio, meglio di qualunque altro ammo abbia fin'ora avuto sotto mano.. il fatto di non avere tettarelle e cappucci in due pezzi risolve totalmente il problema.
Davvero davvero belli tanto da secondo me passare davanti a ogni altro ammo fin'ora provato.. (MST, Tamiya, conversioni Overdose dei tamiya, Eagle Racing standard, 3Racing etc etc), restano solo secondi agli MST (che comunque un pelino perdono) con la regolazione dell'altezza più pratica ma che sommata al costo fanno levitare le cifre a una posizione svantaggiosa rispetto ai nuovi ammo in oggetto..

_________________
ITB DRIFT COMPANY


06 feb 2016, 15:43
Profilo WWW
Moderatore di area
Moderatore di area
Avatar utente

Iscritto il: 27 apr 2008, 19:07
Messaggi: 20025
Località: Milano Nord-est
Modello: R31 FM RWD
Messaggio Re: Eagle Racing TT02 RWD
Mi son dedicato oggi allo sterzo:

La confezione comprende le squadrette di fissaggio inferiore e superiore per fissare il servo al telaio e i pezzi che compongono la squadretta servo per collegarla al sistema della barra unica su cuscinetti.
Io ho utilizzato un savox lowprofile 1251 (veloce e robusto, oltre che preciso), ma potete anche montare servi normali, con il solo problemino di dove smontare tutto l'avantreno per il montaggio, poichè un servo normale non passa nella "cassa diff anteriore" senza che questa sia smontata, il low profile si.
La prima cosa che si nota è che la squadretta del servo in dotazione (composta da una parte in alluminio e una in carbonio) ha il millerighe solo per servi da 25t (savox, omg, futaba etc etc), ma se avete servi in 24 o 23t (Hitec, sanwa etc etc) dovrete comprare a parte la squadretta dedicata sempre da eagle racing (solo questa squadretta funziona con questo telaio, quindi non provate ad adattare squadrette che già avete o non eagle racing se no non funzionerà il sistema della slitta)

Immagine

Il montaggio di scatola dice questo:

Immagine

Bene, se ci provate capirete che è una perdita di tempo e quindi va montato così

Immagine

Utilizzando solo la boccola più corta delle due, l'altra dimenticatevela.


Montando tutto mi son accordo che la squadretta del servo in movimento toccava nella slitta (magari colpa del'altezza del millerighe del servo) e quindi per star tranquillo ho spessorato il servo nella sua parte alta di fissaggio con rondelle da 1 mm

Immagine




Mi son detto poi " già che ci siamo, diamo un occhio alle geometrie di sterzata con camber, caster, ackerman etc etc" e mentre spostavo l'uniball su un altro foro del barilotto, il difetto della Eagle presente su tutti i suoi barilotti non si è smentito:
Ho spezzato un uniball poichè sono sbagliate le tolleranze dei filetti dei barilotti.
Quindi fate attenzione!

Immagine


Questo però mi ha fatto fare una ricerca del ricambio (non ancora presente sul sito) che trovato sulle istruzioni in confezione della TT02 mi ha portato a capire una cosa importante: come sono fatti gli uniball ad alta scorrevolezza di Eagle?
Ebbene sono smontabili (infatti il ricambio non prevede l'uniball come complemento della manina) e sono composti da queste tre parti:

Immagine

Solo gli uniball sono dedicati perchè hanno una base dell'uniball piccolissima e quindi ora dovrò attendere il ricambio da broadtech e intanto trapanare fuori l'anima della vite rimasta nel filetto sull'uniball

_________________
ITB DRIFT COMPANY


08 feb 2016, 15:47
Profilo WWW
Moderatore di area
Moderatore di area
Avatar utente

Iscritto il: 27 apr 2008, 19:07
Messaggi: 20025
Località: Milano Nord-est
Modello: R31 FM RWD
Messaggio Re: Eagle Racing TT02 RWD
Dopo aver recuperato il barilotto e aver infilato una vite svasata nella manina alta scorrevolezza eagle per poter fare un minimo di setup ci ho dato ancora dentro...
(attendiamo il ricambio uniball da broadtech e con la scusa prenderò anche la barra sterzo alternativa)

Ho montato anche il motore e il resto dell'elettronica.
Montare il motore è una cavolata. Ho usato un pignone da 25t che era l'unico che avevo a disposizione e capiremo poi se il rapporto finale è corretto o no...
Hanno predisposto degli appositi fori sulla torre ammo posteriore per inserire la brugola ed arrivare a stringere le viti di fissaggio del motore in maniera pratica e comoda.
Poi mi sono imbattuto nei mille fissaggi della batteria e io ho a disposizione solo le standard...
credo nella batteria trasversale e quindi avevo due scelte: o tutta avanti o a metà telaio ( sotto il motore non la metterò mai) e ho optato per la seconda ipotesi...

Qui il risultato...
Ora arriveremo ai primi test, ma dovremo attendere l'uniball sostitutivo che spero arrivi in 7 giorni..

Immagine

Immagine

_________________
ITB DRIFT COMPANY


08 feb 2016, 21:07
Profilo WWW
Moderatore di area
Moderatore di area
Avatar utente

Iscritto il: 27 apr 2008, 19:07
Messaggi: 20025
Località: Milano Nord-est
Modello: R31 FM RWD
Messaggio Re: Eagle Racing TT02 RWD
Usando il ben dell'intelletto, non potendo aspettare una risposta da Eagle perchè voglio iniziare a girarci prima del 2017, ho deciso di arrangiarmi, quindi ho preso un uniball normale senza ghiera esagonale, e l'ho "tornito" facendolo girare sul trapano e una lima.
In foto vedete com'era e com'è... ho asportato nemmeno un mm totale di diametro al piattellino sotto l'uniball e taaack.. fitta.. la sfera non è proprio la sua perchè ha un microgioco, ma per essere una soluzione fatta in casa direi che son più che soddisfatto..

Immagine

problem fixed (scusate la foto mossa)

Immagine


Ho quindi fatto le prove di sterzata (i fori originali per l'ackerman tra barilotto e barra su cui fissare gli unibal dei tiranti sono il miglior compromesso, non perdete tempo a provare anche gli altri, fidatevi che ci ho buttato una serata)

Convergenza aperta di un grado circa (abbondante) totale

Immagine

Si ottiene questa sterzata (tengo col dito che se no appena mollo, lo sterzo è talmente scorrevole che col peso del telaio torna di brutto)

Immagine

Immagine

Direi quindi ottima sterzata che sulla carta sembra dar adito a buone speranze di ottimo comportamento in pista..

sperem

_________________
ITB DRIFT COMPANY


09 feb 2016, 23:32
Profilo WWW
Moderatore di area
Moderatore di area
Avatar utente

Iscritto il: 27 apr 2008, 19:07
Messaggi: 20025
Località: Milano Nord-est
Modello: R31 FM RWD
Messaggio Re: Eagle Racing TT02 RWD
Seguendo i consigli di Re Del Fresco e P-Booster ho montato la squadretta del servo come da istruzioni, ma ho dovuto limare un pelinissimo (un paio di sfregate su carta vetrata) i bordi della parte in carbonio della squadretta.

Immagine

riuscendo quindi a montarlo così:

Immagine

Devo dire che lo sterzo non è cambiato di una mazza ahahahah

Però son riuscito a fissare la vite sulla barra di sterzo nel buco più in basso, aumentando notevolmente la velocità di steterzata

_________________
ITB DRIFT COMPANY


15 feb 2016, 22:48
Profilo WWW
Moderatore di area
Moderatore di area
Avatar utente

Iscritto il: 27 apr 2008, 19:07
Messaggi: 20025
Località: Milano Nord-est
Modello: R31 FM RWD
Messaggio Re: Eagle Racing TT02 RWD
Ieri sera come la scorsa settimana ho provato un pò di configurazioni batteria e posso darvi queste indicazioni per ora (ricordate che arrivo da uno stile dettato dal motore anteriore a sbalzo che secondo me è il più realistico come comportamento del modello):
_batteria normale trasversale posteriore BOCCIATA (troppa trazione e eccessivo allegerimento del muso che non scivola a piangere)
_batteria normale trasversale centrale NI (bilancia bene il telaio ma ancora il muso non ha inerzia)
_battieria normale trasversale anteriore BOCCIATA (troppo peso all'anteriore che sembra comportarsi come un carrello della spesa trainato dal davanti)
_batteria normale longitudinale PROMOSSA (distribuisce bene il peso e non da un'inerzia esagerata al telaio che già risente di non avere un muso piantato)
_batteria shorty longitudinale posteriore BOCCIATA (eccessivo alleggerimento del muso)
_batteria shorty longitudinale anteriore PROMOSSA (la macchina si comporta bene e da il giusto carico all'anteriore senza gravare anche sul posteriore dove già ci pensa il motore)

New test a breve..

_________________
ITB DRIFT COMPANY


19 feb 2016, 13:01
Profilo WWW
Moderatore di area
Moderatore di area
Avatar utente

Iscritto il: 27 apr 2008, 19:07
Messaggi: 20025
Località: Milano Nord-est
Modello: R31 FM RWD
Messaggio Re: Eagle Racing TT02 RWD
L'ho testata a fondo e alla fine i problemi principali erano due:
_con un avantreno così leggero richiede una convergenza aperta all'anteriore(almeno 2 gradi)
_il posteriore lavora male a causa delle manine troppo serrate sulla regolazione del camber
_ho alzato gli uniball dei barilotti posteriori con degli spessori di 2 mm per attenuare il recuper di camber all'affondare del gruppo ammortizzatore

Final Setup:
Front:
_camber -11
_caster -15
_olio 250
_molle verdi di scatola
_ammo verticali
_carreggiata allargata ai bracci inferiori di 2mm per parte
_altezza da terra 3mm
Post:
_camber -2
_olio 250
_molle azzurre di scatola
-ammo sdraiati e più interni possibile
_altezza da terra 3mm
Batteria normal type, trasversale centrale
Si guida e ha trazione da vendere, si può addirittura usare il gyro bassissimo..
é un ottimo telaio e secondo me replica meglio ben fatta della Nervis..
La consiglio a tutti quelli che amano la guida delle High Traction, ma vogliono qualcosa di fluido e omogeneo come le Front Motor.
Davvero un fantastico compromesso tra i due stili...
Io però sono troppo legato alle Front Motor e quindi abbandono qui... Ma anche stavolta Eagle ha tirato fuori un telaione

_________________
ITB DRIFT COMPANY


05 mar 2016, 18:21
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.   [ 9 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010